Relazioni bilaterali Svizzera-Oman

La Svizzera e il Sultanato dell’Oman hanno intensificato le loro relazioni. I due Paesi hanno in particolare migliorato le condizioni quadro dei loro scambi economici e rafforzato la cooperazione a livello culturale.

Priorità delle relazioni diplomatiche.

A livello politico i due Paesi cooperano in un ampio ventaglio di settori.

La Svizzera ha organizzato per esempio in Oman seminari sulla lotta contro il riciclaggio di denaro (2002) e sulla protezione dell’ambiente (2005) e ha sostenuto un progetto di formazione della polizia stradale (2005-2007). Nell’ambito dei visti, la Svizzera e l’Oman hanno negoziato un accordo sull’esenzione dall’obbligo del visto per i detentori di passaporti diplomatici, speciali e di servizio, entrato in vigore il 18 novembre 2010.

Cooperazione economica.

A livello economico, in questi ultimi anni la Svizzera e l’Oman si sono concentrati sul miglioramento delle condizioni quadro dei loro scambi economici. Il 17 agosto 2004 è stato firmato un accordo bilaterale concernente la promozione e la protezione reciproche degli investimenti, entrato in vigore il 18 gennaio 2005. Un accordo volto a evitare la doppia imposizione del reddito proveniente dai trasporti aerei internazionali è stato firmato il 3 novembre 2007 ed è entrato in vigore il 1° giugno 2009; nel novembre 2010 sono stati avviati negoziati su un accordo di doppia imposizione senza limiti settoriali. La Svizzera e l’Oman, insieme agli altri Stati membri dell’Associazione europea di libero scambio e del Consiglio di cooperazione del Golfo, hanno firmato il 22 giugno 2009 un accordo di libero scambio (che l’Oman ha già ratificato). Servito più volte alla settimana da Swiss International Airlines e Oman Air, il Sultanato è una destinazione turistica apprezzata dagli svizzeri.

Le svizzere e gli svizzeri in Oman.

La comunità svizzera nel Sultanato dell’Oman conta circa 101 membri.

Scambi culturali.

I due Paesi hanno intensificato la loro cooperazione a livello culturale. L’Oman è stato l’ospite d’onore del Festival di Ginevra nell’agosto del 2009; l’Orchestra internazionale di Ginevra ha in seguito dato un concerto a Mascate il 10 novembre 2010.

Storia della relazioni bilaterali.

La Svizzera e l’Oman hanno stabilito relazioni diplomatiche nel 1973. Attualmente gli interessi della Svizzera nel Sultanato sono rappresentati dall’Ambasciata di Svizzera a Riyad. La Svizzera ha inoltre un Consolato generale a Mascate. Gli interessi omani in Svizzera sono rappresentati dall’Ambasciata di Berlino e dal Consolato generale a Ginevra.(estratto da eda.admin.ch)